Le poesie » cerco pesci variopinti
Sabato 26 Marzo 2005

 
26/03/2005
 
Cerco pesci variopinti cerco pesci smaglianti
Per una confessione corallina
Via dagli intossicamenti nervosi che spadroneggiano
Come un corpo di rose sopra un biancospino
Sono rimasto il bambino riacciuffato dal sonno al mattino
nel  grigio robusto del cielo
Che non lascia volare via da me le luci
Oltre il fiore e le radici mi sveglio nei vertici vivi del latte
Respingendo il carattere e la spina delle emozioni frementi
Mi sono visto ucciso in tutti i modi
Sono sopravvissuto come un parassita fulgido
Sopra le spalle dei santi
 
Lugano bruno

Non sono presenti commenti degli utenti.
Registrati o effettua il login per lasciare un commento